Ringiovanimento vulvovaginale

Gas Vaginal: CO2 & O2

Il Gas Vaginal è una tecnica innovativa di ringiovanimento vulvovaginale che, attraverso protocolli esclusivi MBE, utilizza iniezioni localizzate di anidride carbonica secondo tecnica mesoterapica seguite da infusione localizzata di ossigeno puro eiettato ad una pressione di circa 2,5 atmosfere.

Gas Vaginal: CO2 & O2

Negli ultimi anni si parla sempre più spesso di ringiovanimento vulvovaginale e dei possibili trattamenti. Infatti, secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, i sintomi associati all’atrofia vulvo vaginale (vva) colpiscono tra il 20 ed il 45% delle donne di mezza età in tutto il mondo.
L’atrofia VulvoVaginale (VVA) è una patologia comune ma poco nota associata alla diminuita estrogenizzazione del tessuto vaginale che può verificarsi in ogni momento della vita della donna, sebbene accada più comunemente nella fase post-menopausa.

MBE Medical Division è oggi in grado di offrire ai professionisti del settore: ginecologi, chirurghi plastici e medici estetici un trattamento di ringiovanimento vulvovaginale innovativo, indolore ed estremamente efficace: il Gas Vaginal

Il Gas Vaginal è una nuova tecnica che utilizza iniezioni localizzate di anidride carbonica secondo tecnica mesoterapica (eseguite con Venusian CO2 Therapy) seguite da infusione localizzata di ossigeno puro (eseguita con Oxy Xtra Med), eiettato ad una pressione di circa 2,5 atmosfere.

Studi clinici hanno infatti dimostrato che la combinazione dei due gas nel trattamento del ringiovanimento vulvovaginale :

- permette un netto miglioramento in termini di elasticità e di idratazione
- migliora l’aspetto estetico della regione nonché il colorito
- migliora il tono vaginale, intensifica la sintesi delle fibre di sostegno e la funzionalità dell’ area
- minore secchezza e irritazione grazie al miglioramento della circolazione nell’area
- promuove la sintesi di aminoacidi che costituiscono l’NMF;
- aumentata sensibilità della zona con un possibile miglioramento dell’ orgasmo
- interviene sull’ossidazione e sulla glicazione tissutale, e contrasta la perdita di elasticità  e tonicità dei tessuti

Inoltre, i continui investimenti in ricerca e sviluppo di Maya Beauty hanno permesso la realizzazione di uno speciale manipolo ginecologico abbinabile, su richiesta, all’apparecchiature VENUSIAN di carbossiterapia che consente il trattamento dei genitali interni.
L’uso di questo speciale accessorio permette la cura di alcune patologie associate alle mutazioni post partum in età fertile e di alcune patologie legate alla menopausa e permette, inoltre, di ottimizzare ulteriormente il trattamento per il ringiovanimento vulvo vaginale
 

video breve ringiovanimento vulvo vaginale

© MBE Medical Division